Come faccio a tornare vergine: Virginity Soap, il sapone speciale che mette un tappo all’imene

Arriva, direttamente dal Medio Oriente, a furor di popolo il Virginity Soap. Avete tradotto?

Sì, avete letto bene: il sapone della verginità.

Mica male ‘ste mediorientali… altro che le americane che si fanno rammendare l’imene come faccio io con i calzini.

Questo sapone, provoca una reazione che fa restringere tutto. Tira giù la serranda della bottega del piacere. Il procedimento è semplice: passando il sapone lì, la suddetta si gonfia e di conseguenza l’imene si chiude.

In pratica se prima avevate un’autostrada a quattro corsie, dopo diventa una stradina di campagna.

L’effetto “verginità” però, è solo apparente e soprattutto temporaneo. L’effetto è provocato dal rigonfiamento, che di conseguenza può portare a irritazioni e rossori.

Cosa spinge allora le donne ad usarlo? La risposta è molto semplice. Le donne mediorientali dipendono dalla verginità. La loro cultura implica il fatto di arrivare al matrimonio illibate e se non è così il marito la riporta a casa dai genitori, come se fosse merce difettosa e fallata oppure l’abbandona non appena si accorge del misfatto.

Insomma, ci sono ragazze che vivono la verginità quasi come un peso, che non vedono l’ora di darla via come grano ai piccioni e donne che ne fanno una questione di vita o di morte.

Il sapone miracoloso però non è in vendita esclusivamente per le donne mediorientali: io l’ho trovato su Amazon al modico prezzo di 6,49 dollari, poco più di 5 euro.

Morale della favola?

Stretta la foglia, larga la via, insaponare la vagina diventa strategia.

VEDI ANCHE

ORGASMO FEMMINILE: FINGERE O NON FINGERE? QUESTO È IL DILEMMA.

RAPPORTI ORALI FELLATIO: ETIMOLOGIA, STORIA E PSICOLOGIA.

PRESERVATIVO SONORO: DALLA CAVALCATA DELLE VALCHIRIE ALLO SCHIACCIANOCI, LA PLAYLIST PER UN ORGASMO DA URLO.

COME SQUIRTARE IN CINQUE INFALLIBILI MOSSE.

PROFILATTICO SPRAY VIDEO: LA BOMBOLETTA CHE SPRUZZA IL PRESERVATIVO.