large

Plopping, cos’è: La rivoluzionaria tecnica per ricci perfetti

La regola vuole che chi ha i capelli lisci li voglia ricci ed il contrario.

Cosa succede però quando si hanno capelli mossi e crespi che non stanno bene né in un modo né nell’altro?

Io ho capelli mossi che tendono più al riccio che al liscio, però non ho ricci definiti e soprattutto ho i capelli crespi.

Quando faccio la piega dunque, cerco sempre un modo alternativo per dare una forma ai miei capelli e che li faccia diventare ricci, dato che da tempo ho deciso di abbandonare l’uso della piastra tranne che in rare occasioni.

Girando per internet dunque, mi sono imbattuta nella tecnica del Plopping.

Quando ho visto il primo video su YouTube sono rimasta un po’ scettica, dato che sembrava davvero troppo semplice, ma dopo averlo provato mi sono dovuta ricredere: Funziona veramente!

Non pensate di aver bisogno di grandi prodotti: Vi servirà un prodotto anti-crespo ed una t-shirt!

In cosa consiste dunque il Plopping?

In pratica, semplicemente raccogliere i capelli in un turbante e poi completare l’asciugatura.

La tecnica si compone però di vari piccoli e semplicissimi step da seguire:

Lavare i capelli

Innanzitutto ovviamente bisogna lavare i capelli come di consueto, magari utilizzando un balsamo o una maschera anti-crespo.

Tamponare

Tamponate delicatamente i capelli con un asciugamano in modo da togliere l’eccesso d’acqua e poter andare ad applicare con facilità la crema per ricci.

La crema

A questo punto applicate una crema specifica anti-crespo che si possa applicare anche sui capelli bagnati: In commercio ne esistono tantissime ovviamente, io vi consiglio quella che utilizzo io ovvero Adorn Supreme Hair Ricci senza Capricci, che ho acquistato alla Coop per poco più di 3,00 euro.

Applicate la crema su tutti i capelli, concentrandovi sulle lunghezze.

T-shirt

Questo è il momento di raccogliere i capelli!

Prendete dunque una T-shirt di cotone ed andate ad appoggiare la maglietta su di un piano orizzontale, come ad esempio una sedia.

A questo punto dovrete avvicinarvi piano piano alla sedia e, una volta che i capelli toccheranno la t-shirt, farli arrotolare e ripiegare su se stessi rimanendo nella parte alta della vostra testa: In poche parole dovrete appoggiare i capelli alla maglietta stesa.

Quando ormai tutta la testa sarà vicino alla superficie, copritevi con la maglietta fino alla nuca e poi fate la stessa cosa con la parte davanti, fissando il vostro turbante improvvisato legando le maniche della maglietta.

Lasciare in posa

A questo punto dovrete lasciare i capelli dentro la maglietta il tempo necessario, ovvero almeno 3 ore. Io di solito lo faccio alla sera e ci dormo tutta la notte.

Asciugatura finale

Trascorso il tempo di posa, se i vostri capelli sono ancora umidi, finite di asciugarli con il diffusore ed il risultato sarà strabiliante: ricci definiti, capelli morbidi e per niente crespi.

La tecnica del Plopping è davvero molto semplice da realizzare, ma mi rendo conto che spiegata a parole può risultare difficile da capire per cui vi lasciamo un video tutorial per comprendere perfettamente il meccanismo ed iniziare subito ad avere capelli perfetti e senza sforzo!



There are no comments

Add yours