Cosa fare stasera giovedì 5 gennaio a Milano: si balla in attesa della Befana

“La Befana vien di notte con le calze tutte rotte…neve, gelo, tramontana, viva, viva la Befana!!” recitava una famosa filastrocca. Oggi 5 gennaio 2017, con il freddo in arrivo dalla Siberia e sperando di non avere odiosi buchi nelle calze o collant smagliati, il popolo della notte milanese celebra il suo arrivo in tanti scatenati party sul dancefloor.

Partiamo dal Richmond Cafè di via M. Gioia 69, dove va in scena per l’occasione un’edizione speciale di Richworld, il super mercoledì deep e tech house che in qualche mese è riuscito a conquistare clubber di ogni età, con i suoi strepitosi maghi, resident e guest, della console. Stasera, direttamente dal The Egg di Londra, Julian Amour che presenterà il suo ultimo disco “Konneqt” e al suo fianco, Lorenzo Calvio, Matthew Lima e Moreno De Leva. Dalle 2o con aperitivo a buffet a 10€ e djset di Max Correnti; 15€ dalle 23, ingresso omaggio donna entro le 00.30.

L’Alcatraz di via Valtellina 25 si trasforma per una sera nella più grande SilentDisco della città con il party “Silenzio”. Dalle 22 alle 4 di mattina, si ballano tre differenti djset sulla stessa pista, ascoltando la musica in wireless nelle cuffie consegnate all’ingresso. Tre colori per tre generi musicale per uno switch a piacere fra reggae, reggaeton, latin-urban e dembow a cura di Vito War,conduttore di “Reggae Radio Station” su Radio Popolare Network e il resident dj Ramer; anni ’90 e 2000, hip hop e commerciale con I Distratti del Megamix – 90s party; indie-electro, pop ed elettronica con le crew Tilt e Calypso Night. Ingresso a 10€.

Ingresso gratuito per una notte techno della Befana al Dude Club di via Boncompagni 44, in compagnia di tutto il cast di dj che nella stagione si alternano alla console del locale: nella sala principale Abstract, Walking Shadow, Hiver, Oniks, Insecurity Syndrome, Black Swan, VG+, Henry Cane, Riccardo Bhi e MCMXC, mentre in sala Osservatorio Astronomico
troviamo Kenny, Mine b2b Alex, Sara, Dex burri, Ste Carnì, kip Voyatek e Nadja Hope. Dalle 23.30.

Free entry anche al Rocket di Alzaia Naviglio Grande 98 con il “Glamorous Indie Rock&Roll” in versione Befana. Si comincia intorno a mezzanotte con il live di Verano per poi proseguire fino a notte fonda con le selezioni rock&roll, indie 00, punk rock, indie, new punk, nu-rave, e new wave di Lady Violet dj, Enrico Morganti, Michele Nieddu & Edoardo Sechi.

Un caldo Epiphany Party all’Amnesia di via Gatto ang. v.le Forlanini con tre special guest dall’animo caliente: la napoletana Deborah De Luca, la dj italiana più conosciuta il tutto il mondo; il dj e produttore catalano Oscar Aguilera e il sardo Alessio Frino, per una full immersion di elettronica, tech e tech-house. Nella sala A.Lab suonano invece Manuel V, Aldi, Sam, Stefano Urbino e Christian Lazzara. Dalle 23, ingresso a 15/18/20€.

Infine al Block di via de Tocqueville 13, una notte di pura house con tre grandi della console internazionale per “Milano Crew Ensemble”: Claudio Coccoluto, Lele Sacchi e Bugsy. Ingresso dalle 23.30 a 10/15€.



There are no comments

Add yours