67510-1

Come scegliere il vibratore: la guida delle ragazzacce

In tempo di crisi non sono solamente i soldi o il lavoro a scarseggiare, ma spesso e volentieri lo sono anche gli uomini.

Ogni giorno, in Italia, una donna si sveglia: Sa che dovrà correre più delle ventenni per accalappiarsi un uomo decente, o morirà di fame.

Ogni giorno, in Italia, una donna ventenne si sveglia: Sa che dovrà correre più delle donne, o verrà uccisa.

Ogni giorno, in Italia, non importa che tu sia una donna o una ventenne, l’importante è acquistare un vibratore.

Ok, forse ho parafrasato un po’ la storia, ma ragazze il succo è questo: Di uomini decenti, seri, bravi a letto, non psicopatici, non mammoni, senza disturbi ossessivo compulsivi, senza manie di grandezza o stronzi megalomani ne esistono davvero pochi.

Alcuni preferiscono le “sbarbatelle” poco più che maggiorenni, altri sono gay e altri ancora rimangono nascosti nei loro buchi passando da un fiore all’altro.

Il risultato? Noi donne abbiamo sempre più fame, ma non di polpettone o supplì, bensì fame di sesso e di quello fatto bene.

E’ difficile infatti trovare qualcuno che non sia tutto fumo e niente arrosto, che si vanta di essere un grande tombeur de femmes ma che alla fine  si rivela caldo come Topo Gigio.

Il sesso non sarà una delle priorità assolute nella vita di una donna, ma è certamente una necessità: Ogni donna ha diritto ad un orgasmo come Cristo comanda, santiddio.

Se dunque la montagna non va da Maometto…

Ripiegare sui vibratori può essere una valida soluzione, senza considerare che questi aggeggi elettrici a volte hanno più empatia di un uomo in carne ed ossa.

Se dunque siete alle prime armi e volete finalmente acquistare il vostro primo oggetto del piacere, dovete necessariamente sapere che non sono tutti uguali e che dovrete acquistare il vostro migliore amico secondo le vostre necessità.

Come scegliere il vibratore? Ovviamente seguendo la nostra guida:

Per scegliere in modo corretto il vibratore dovete conoscere le diverse tipologie e quali caratteristiche hanno, in modo da poterle confrontare con le vostre ed effettuare la scelta più oculata possibile.

Vibratore mini

c700x420

In quanto mini, ovviamente, sono piccoli,ma in questo caso le dimensioni non contano in quanto questi piccoli oggetti sono portatori sani di piacere, perfetti per tutte le donne che prediligono una stimolazione del clitoride come si deve piuttosto che la penetrazione.

Può essere utilizzato da solo oppure in “compagnia” con un pene vero e proprio che vi penetra oppure in accoppiata vincente con un altro vibratore.

Vibratore classico

v-9042-retro-ultra-slimline-20-rosa-vibratore-classico

I classici vibratori dalla forma fallica che vengono utilizzati maggiormente per la penetrazione.

Non c’è molto da dire in realtà: Può essere utilizzato anche per stimolare il clitoride, ma il meglio di se lo da all’interno della vagina, il compagnuccio ideale per il mini vibratore.

Vibratore clitorideo

vibratore-e-stimolatore-clitoride-palmpower-senza-fili-ricaricabile-wand-massanger

Sono vibratori creati e realizzati specificatamente per la stimolazione del clitoride migliore della vostra vita, con forme pensate appositamente per la zona in grado di farvi provare emozioni e sensazioni che Rocco Siffredi scansate.

Vibratore doppio

vibratore-doppio-bendie-power-stud

 

Si tratta praticamente di un vibratore a due teste, che può essere utilizzato in compagnia oppure tutto per sé, per una penetrazione doppia da togliere il fiato.

Vibratore silenzioso

immagine
In realtà non ha niente in più degli altri, ma ha invece qualcosa in meno: il rumore. Perfetto se avete figli in casa oppure se vivete ancora con i genitori, questo strumento vi darà il massimo piacere con il minimo rumore.

Anello

vibrazione-finger-tickler-buzz-tingler-vibratore

Sono piccoli vibratori da indossare proprio come anelli oppure sulla punta delle dita ideale appunto per la masturbazione.

Il vibratore ad anello è ottimo sia per stimolare il clitoride che per migliorare la penetrazione che, diciamocelo, con le dita rimane sempre un po’ inconcludente.

Vibratori per punto G

vibratore_mona_wave_lelo_viola

Ottimi per provare a fare pratica per lo squirting, sono vibratori con la punta leggermente inclinata in modo che, al momento della penetrazione, riescano a raggiungere con maggior facilità il punto G, questo sconosciuto.

Vibratori di lusso

lelo_insignia_isla_product-1_black_2x_1

 

 

Scegliendo questa tipologia non potrete sicuramente sbagliare.

Sono infatti vibratori dalle molte caratteristiche, realizzati con materiali di alta qualità e con opzioni infinite di vibrazione, velocità, oscillazione e tanto altro ancora.

La maggior parte di questi vibratori inoltre, sono ricaricabili  e destinati a durare nel tempo: Un amico per la vita.



There are no comments

Add yours