583

Come rimuovere i punti neri: 6 rimedi rivoluzionari

Non so voi, ma quando l’estate finisce io ritrovo sempre la pelle decisamente impura.

Mi ritrovo infatti con i pori dilatati, la pelle lucida, ma soprattutto gli odiosi punti neri.

Per chi ha la pelle mista o grassa come me, quello dei punti neri è un fardello con cui combattiamo in ogni periodo dell’anno e siamo sempre alla ricerca di nuovi metodi per eliminarli che possano sostituire i costosi cerottini.

Esistono molti rimedi casalinghi, ma ultimamente ne sono usciti di nuovi decisamente da provare, dato che promettono di risolvere il problema in pochissime e semplici mosse e, soprattutto, senza utilizzare troppi prodotti.

Ecco come rimuovere i punti neri:

Dentifricio e spazzolino

456c9d0bd48e452acc27ff0987c2b695

Bisogna miscelare in eguali quantità dentifricio e bicarbonato, inzuppare lo spazzolino nell’acqua ed applicare la “pasta” sul naso, pronte o mento e strofinando con movimenti circolari.

Prima di procedere con questo metodo, è essenziale aprire i pori quindi fate una bella doccia calda o dei suffumigi.

Bicarbonato e limone

limone-bicarbonato2

In questo caso bisognerà fare un leggero scrub su tutto il viso e poi applicare una maschera composta da bicarbonato e succo di limone laddove abbiamo i punti neri e lasciarla seccare (ci vorranno circa 5 minuti).

Infine bisognerà rimuovere il composto con un piccolo e leggero massaggio sulla zona interessata.

Albume d’uovo

albume

Questo metodo semplicissimo promette grandi risultati: Bisogna impregnare dell’ovatta nell’albume d’uovo e poi applicarla nelle zone con i punti neri, aspettare che secchi completamente e poi rimuovere come si farebbe con un comune cerottino.

Colla vinilica

wpid-20150626_151333

Questo strano metodo impazza nel web, soprattutto su YouTube.

Non bisognerebbe fare altro che mettere della colla vinilica (quella usata da Giovanni Muciaccia per intenderci) su di un cotton fioc e applicare il tutto sui punti neri.

Una volta asciutto, bisognerà rimuovere la colla anch’essa come un cerottino.

Vaselina

vaselina-780x450

Anche in questo caso occorrerà avere i pori bene aperti, quindi dopo la doccia o i suffumigi applicate della vaselina sui punti neri e sigillate il tutto con della pellicola trasparente.

Sopra la pellicola applicate una salvietta inumidita con acqua calda e lasciate il tutto in posa per almeno 5 minuti.

Trascorso il tempo, vi risulterà molto più facile strizzare e rimuovere i punti neri che verranno via con molta facilità.

Miele e cannella

miele-e-cannella1

Miscelare insieme miele e cannella è un ottimo aiuto per i punti neri in quanto il miele è antibatterico e la cannella purifica e migliora la circolazione.

Non dovrete fare altro che mettere la miscela su punti neri (uno strato sottile) e poi poggiarci sopra un dischetto di cotone: lasciate agire per 5 minuti e poi risciacquate.

 



There are no comments

Add yours