comeindossareitacchialtiinestatesenzasoffrire

Come indossare i tacchi senza provare dolore: 5 consigli utili

Un problema che assale ogni donna è sicuramente quello dei tacchi.

Fin da piccole infatti associamo l’immagine di queste eleganti calzature con l’essere una donna seducente e femminile, ma ammettiamolo non tutte ci riescono.

Ci sono donne che sui tacchi praticamente ci vivono, ci fanno la spesa e ci lavano i piatti e poi ci sono quelle come me che associano la parola “tacchi” a “dolore, vesciche e morte”.

I miei “momenti da tacchi” sono davvero pochi, riservati esclusivamente a matrimoni, e celebrazioni o sporadiche uscite fuori ma sempre con le immancabili ballerine di ricambio nella borsa.

Se le vere donne sembrano leggiadre gazzelle, io sui tacchi ricordo molto un paracarro, con la grazia di un comodino e bestemmie da scaricatore di porto che mi escono dalla bocca.

Tutto questo però, era il prima.

Avete presente quando sognate ad occhi aperti di indossare i tacchi senza sentire niente, nessun dolore o fastidio?

Ok, niente niente è impossibile, ma esistono alcuni consigli e trucchetti che ho sperimentato personalmente per poter riuscire a sopportare molto meglio il fastidio delle scarpe con il tacco alto.

Come indossare i tacchi senza provare dolore:

Scegliere il giusto momento d’acquisto

donna_shopping_web-400x300

Può sembrare una cavolata, ma invece è molto importante non comprare mai le scarpe con il tacco al mattino.

Il momento migliore infatti, è alla sera dopo il lavoro quando siamo stati in giro tutto il giorno ed i nostri piedi sono belli stanchi e gonfi.

In questo modo saremo sicure di comprare la misura giusta di scarpe e saranno comode in ogni momento della giornata.

Usare il phon

381

Una tecnica semplice che però mi ha aiutato molto con le fastidiose scarpe strette.

Non pensavo funzionasse, ma invece si: L’aria calda prodotta dall’asciugacapelli allarga la pelle quel tanto che basta da rendere le scarpe più confortevoli.

Il momento giusto per sedersi

tacchi-alti-12171

Se è possibile sarebbe un valido aiuto sedersi ogni 20 minuti in modo da prevenire ed evitare eventuali insopportabili dolori.

Occhio alla qualità

scarpe-jimmy-choo-autunno-inverno-2014-620-2

Inutile dire che le scarpe dei cinesi che si trovano al mercato a 10 euro sono invitanti per il prezzo, ma i nostri piedi sicuramente non ringrazieranno.

Per evitare infatti il dolore il più possibile è essenziale investire in delle calzature di qualità realizzate con materiali buoni in modo da proteggere il nostro piede da eventuali dolori.

Indossarli spesso

00168

Un consiglio banale forse, ma bisogna saper abituare i piedi ai tacchi. Se volete diventare donne da scarpe col tacco, dovrete indossare le scarpe con il tacco, per cui lasciate perdere il più possibile stivaletti e scarpe flat ed iniziate ad andare al supermercato, dal dentista o in centro con i tacchi.



There are no comments

Add yours