porno-prueba-vih

Aids autotest: L’esame fai da te per diagnosticare l’HIV

Nelle farmacia italiane, in occasione di questa giornata Mondiale contro l’Aids, oggi sono stati resi disponibili dei veri e propri test fai da te, comodamente a casa propria.

Una persona sieropositiva su 7 infatti, non sa di esserlo e, secondo le stime rivelate dall’Unicef, un adolescente contrae l’HIV ogni due minuti circa.

Numeri allarmanti che rendono  l’idea di questo test di autodiagnosi davvero efficace ed innovativa.

Il test, distribuito da Mylan, è acquistabile senza obbligo o bisogno di alcuna ricetta medica da tutte le persone maggiorenni che vorranno usufruirne.

Il progetto del test fai da te era già partito in Francia, dove è stato accolto molto positivamente, a dimostrazione di quanto sia importante cercare di diminuire il rischio di Aids.

Se si pensa a qualche numero, solamente in Italia sono da 6.500 a 18.000 i soggetti che risultano sieropositivi senza avere però una diagnosi, e questo accade spesso e volentieri perché si pensa sempre che una malattia grave come l’Aids non possa colpire proprio noi con tutte le persone che ci sono al mondo e quindi non facciamo la giusta prevenzione, oppure ancor peggio esistono persone che non hanno tempo o voglia di recarsi nelle strutture preposte e specializzate per effettuare un test HIV.

A questo proposito, ieri l’Oms ha dichiarato una sorte di pollice in alto per l’iniziativa dell’autotest:

Raccomandiamo il test come modo innovativo per raggiungere più persone con HIV e contribuire a realizzare l’obiettivo mondiale, lanciato nel 2014, di rendere consapevole del loro stato il 90% di tutte le persone con HIV entro il 2020.

La soluzione del test fai da te sembrerebbe una buona soluzione per cercare di colmare quelle lacune che evidentemente assalgono ancora i nostri compaesani, in quanto solamente il 43% della popolazione sembra essere a conoscenza che alla base della cura per quanto riguarda Aids ed HIV c’è proprio la prevenzione e soprattutto la diagnosi tempestiva.

Per informare ancora di più tutti coloro che andranno ad acquistare il test, il farmacista offrirà alla clientela dei materiali informativi che metteranno le persone a conoscenza del fatto che al giorno d’oggi la sieropositività non è assolutamente una condanna a morte dandoci tutte le informazioni del caso ed ovviamente la possibilità di fare il test comodamente a casa propria tra la privacy delle proprie mura domestiche.

Come funziona e quanto costa l’autotest HIV?

Il tempo che vi richiederà questo test è davvero piccolo: Vi basterà un prelievo di sangue dal polpastrello ed un’attesa di 15 minuti per leggere il risultato, aspettando comunque 90 giorni per fare il test dal momento del presunto contagio.

Come detto in precedenza, da oggi 1 Dicembre 2016 il test è acquistabile in farmacia ed ha un costo di 20,00 euro.



There are no comments

Add yours